Corsi di Kung Fu, Tai Chi Chuan e Wing Chun - Camponogara - Dolo - Vigonza - Venezia - Padova - Scuola di Arti Marziali Quan Cong

Il saluto nelle arti marziali

Corsi di Kung Fu, Tai Chi Chuan e Wing Chun - Camponogara - Dolo - Vigonza - Venezia - Padova - Scuola di Arti Marziali Quan Cong

Aggiornato al 11 marzo 2020

Corsi di Kung Fu, Tai Chi Chuan e Wing Chun - Camponogara - Dolo - Vigonza - Venezia - Padova - Scuola di Arti Marziali Quan Cong

È usanza iniziare e terminare una lezione di arti marziali con un saluto. Ogni scuola ha un suo particolare saluto: un segno fatto con le mani aperte e giunte (come i monaci), i pugni chiusi (in certi stili) o un pugno chiuso e uno aperto (il saluto più diffuso e di fatto considerato quello tradizionale).

Il saluto può essere accompagnato da altri gesti, da dei passi o da uno o più inchini. Incominciare e finire una lezione con il saluto significa "segnare" il tempo destinato allo studio dell'arte marziale. Infatti il saluto serve a marcare esteriormente la differente attitudine assunta dalla mente, che abbandona tutti i pensieri quotidiani per concentrarsi esclusivamente sulla pratica.

Il saluto, chiamato in cinese Bàoquán lǐ - 抱拳礼, è un segno di rispetto tra il maestro e gli allievi, e tra praticante e praticante. Il saluto prima e dopo la lezione può essere rivolto all'altare degli antenati (qual ora questo sia presente all'interno del luogo di pratica).
Il saluto serve infatti anche a creare un ideale legame con i maestri ed i praticanti del passato, onorandoli ed ispirandosi a loro.

Il gesto in sé prevede che dalla posizione eretta, piedi uniti, si portano le mani chiuse a pugno (un pugno morbido, le dita non devono essere serrate rigidamente) ai fianchi (palmi rivolti verso l'alto).

La mano sinistra e la mano destra sono portate con un movimento circolare davanti al viso, all'altezza del mento. La mano sinistra con le dita estese e vicine fra loro e la mano destra che resta a pugno. Il pugno destro si appoggia alla mano sinistra aperta, e contemporaneamente si esegue un leggero inchino in avanti, con lo sguardo appena sopra le mani. Poi si riportano le mani ai fianchi e si scioglie la posizione.

La posizione delle mani nel corso del tempo ha assunto differenti significati. Primo  fra  tutti  la  rappresentazione  della  dualità yīn(destra: pugno chiuso) e yáng (sinistra: mano aperta). Il pugno chiuso rappresenta l’aspetto marziale della vita, wǔ 武, il palmo aperto rappresenta invece l'aspetto della vita "civile", wén 文.

Per estensione la posizione delle mani rappresenta la capacità potenziale di ogni persona  di combattere (pugno), ma contemporaneamente la sia capacità di mantenere la pace (sia interiore che esteriore). La capacità dell'uomo di controllare la "violenza" attraverso le proprie virtù (il palmo aperto). Il palmo sinistro è appoggiato sul pugno con il preciso intento di non tramutare l’audacia in confusione e la potenza in violenza.

Il saluto di conseguenza rappresenta l'equilibrio delle due polarità yīn e yáng, l’equilibrio che il praticante ricerca attraverso lo studio e la pratica dell'arte marziale.

Le quattro dita nella mano sinistra (palmo aperto) rappresentano infatti quattro virtù: moralità/virtù, intelletto/conoscenza, salute  e  arte/abilità, che sono anche i quattro elementi "nutritivi" del praticante. Il pollice sinistro è leggermente piegato, così che la bocca interna del pollice rappresenta la modestia e l'umiltà. Il pugno destro indica il coraggio delle arti marziali. La mano destra chiusa a pugno la forza, la volontà di combattere. Una forza però controllata e calmierata dalla saggezza della mano sinistra aperta.

La posizione delle mani nel saluto possono anche significare l’incontro tra il Drago Verde e la Tigre Bianca, rappresentazione del dualismo Yyīn e yáng.

Il Drago Verde (Qīnglóng 青龍), il palmo sinistra, rappresenta l’est, la primavera, l'energia vitale  che  dalla  profondità  della  terra  esce  verso  la  luce,  la  Tigre  Bianca (Báihǔ, 白虎), il pugno destro, è l’ovest, l’autunno, il ripiegamento, la tigre discende dalla montagna ed annuncia la neve.

Le cinque dita della mano aperta rappresentano i cinque laghi, wǔ hú 五湖. Le quattro dita del pugno chiuso rappresentano i quattro mari sìhǎi 四海. Le braccia che creano un cerchio con il petto significano che il mondo è un'unica grande famiglia per i praticanti di arti marziali: infatti la frase wǔhú sìhǎi jiē xiōngdì 五湖四海皆兄弟 che letteralmente significa "nei 5 laghi e nei quattro mari sono tutti fratelli" significa "in tutto il mondo sono fratelli".

Il saluto serviva in passato anche a riconoscere gli appartenenti alla stessa "famiglia", alla stessa scuola di arti marziali, questo per evitare che avvenissero combattimenti tra membri della stessa famiglia, e serviva anche per domandare aiuto e/o assistenza.

Il saluto è così una chiave essenziale della pratica delle arti marziali e non una semplice formalità.

Nella nostra scuola di arti marziali, come in molte altre, nel momento in cui si esegue il saluto il maestro e gli allievi pronunciano alcune formule di saluto. 

All'inizio della lezione:
Maestro: 同学們好 Tóngxuémen hǎo (Benvenuti allievi)
Allievi: 老師好 Lǎoshī hǎo (Benvenuto maestro)

Alla fine della lezione: 
Maestro: 同学們再見 Tóngxuémen zàijiàn (Allievi arrivederci)
Allievi: 老師再見 Lǎoshī zàijiàn (Maestro arrivederci)

Corsi di Kung Fu, Tai Chi Chuan e Wing Chun - Camponogara - Dolo - Vigonza - Venezia - Padova - Scuola di Arti Marziali Quan Cong

Come arrivare

Eventi, corsi e informazioni utili

Corsi di Kung Fu, Tai Chi Chuan e Wing Chun - Camponogara - Dolo - Vigonza - Venezia - Padova - Scuola di Arti Marziali Quan Cong

Eventi

La scuola di arti marziali Quan Cong propone durante la stagione sportiva una serie di appuntamenti di studio ed approfondimento, che vedono protagonisti importanti Maestri del panorama nazionale ed internazionale.
Vai...

Corsi di Kung Fu, Tai Chi Chuan e Wing Chun - Camponogara - Dolo - Vigonza - Venezia - Padova - Scuola di Arti Marziali Quan Cong

Agenda

Consulta il calendario aggiornato delle attività proposte dalla scuola. Per ogni appuntamento inserito nel calendario è presente un collegamento ad una mappa di Google per raggiungere facilmente il luogo di pratica.
Vai...

Corsi di Kung Fu, Tai Chi Chuan e Wing Chun - Camponogara - Dolo - Vigonza - Venezia - Padova - Scuola di Arti Marziali Quan Cong
Corsi di Kung Fu, Tai Chi Chuan e Wing Chun - Camponogara - Dolo - Vigonza - Venezia - Padova - Scuola di Arti Marziali Quan Cong

Caposcuola Maestro Francesco Tollin

Il Maestro Francesco Tollin, la sua storia, il suo percorso di studio del kung fu, del tai chi e del wing chun...
Vai...

Corsi di Kung Fu, Tai Chi Chuan e Wing Chun - Camponogara - Dolo - Vigonza - Venezia - Padova - Scuola di Arti Marziali Quan Cong

Venezia porta d'Oriente

La scuola di arti marziali Quan Cong, nella sua missione, non solo si è data il compito di promuovere e divulgare la cultura della arti marziali tradizionali cinesi, ma si è posta fin da subito lo scopo di promuovere i territori dove opera.

Per questo nel 2019 ha dato vita al progetto "Venezia porta d'Oriente". Un progetto culturale volto a far conoscere i tesori nascosti, artistici, architettonici, culturali della città di Venezia.

Attraverso passeggiate culturali di una mezza giornata, la nostra associazione offre a chiunque di poter scoprire le storie, le leggende, gli uomini che hanno reso unica una città che è di fatto il più grande capolavoro d'arte e d'architettura a cielo aperto nel mondo.

Partecipa alla nostra prossima passeggiata ed entra a far parte della famiglia di Quan Cong!
Clicca qui!

Cosa offre la nostra scuola

Rimani in contatto con noi

Corsi di Kung Fu, Tai Chi Chuan e Wing Chun - Camponogara - Dolo - Vigonza - Venezia - Padova - Scuola di Arti Marziali Quan Cong

Corsi on-line

 
Corsi di Kung Fu, Tai Chi Chuan e Wing Chun - Camponogara - Dolo - Vigonza - Venezia - Padova - Scuola di Arti Marziali Quan Cong

Video

 
Corsi di Kung Fu, Tai Chi Chuan e Wing Chun - Camponogara - Dolo - Vigonza - Venezia - Padova - Scuola di Arti Marziali Quan Cong

Foto

Scuola di arti marziali tradizionali Quan Cong
Provincia di Venezia
Camponogara, Dolo e Salzano

Provincia di Padova
Padova e Vigonza

Seguici
Corsi di Kung Fu, Tai Chi Chuan e Wing Chun - Camponogara - Dolo - Vigonza - Venezia - Padova - Scuola di Arti Marziali Quan Cong Corsi di Kung Fu, Tai Chi Chuan e Wing Chun - Camponogara - Dolo - Vigonza - Venezia - Padova - Scuola di Arti Marziali Quan Cong Corsi di Kung Fu, Tai Chi Chuan e Wing Chun - Camponogara - Dolo - Vigonza - Venezia - Padova - Scuola di Arti Marziali Quan Cong

A.S.D. Nuoc Lu’A | C.F. 03563560279 | Tel. 3478906707 | © 2004 - | Informativa sulla Privacy & Cookies | Admin | Powered by BrioWeb